• ipsimonza

Deep Scrolling Experience -Come Viversi nel Digitale

Aggiornato il: 9 gen 2020



Il 18 Gennaio 2020 nascerà ufficialmente la nuova sede regionale lombarda dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, G.A.P e Cyberbullismo presso “DEEP SCROLLING EXPERIENCE” in Triennale a Milano di cui l'Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano diventa polo specialistico per accogliere chi soffre di queste forme di malessere inedite, proprie dell’ipermodernità.

In tale data le opere dell’artista Federico Clapis, lucidissime rappresentazioni delle più “tragimagiche” derive digitali, contorneranno diversi laboratori tenuti da psicologi, psicosomatologi e insegnanti di yoga. Si tratta di workshop orientati alla (ri)scoperta del corpo e delle relazioni che lo implicano, per dare ad essi un senso anche in quest’epoca caratterizzata da interazioni sempre più rarefatte e da avatar virtuali. 


Installazioni interattive firmate Federico Clapis, saranno attorniate da vari talk, in una costante danza tra parole e materia, con l’obiettivo di illustrare e discutere le articolazioni dell’immaterialità per eccellenza: il web. Gli interventi saranno tenuti da esperti: Riccardo Marco Scognamiglio, Giuseppe Lavenia, Simone Matteo Russo, Maura Gancitano e Andrea Colamedici moderati da Andrea Zoccarato e Alessia Leoni; tutti insieme affronteranno la complessità della tematica da molteplici prospettive, costruendo in forma corale un dibattito coinvolgente e immersivo.


La dott.ssa Maria Concetta De Giacomo e il dott. Emanuele Castello saranno presenti presso l' Area Help dell'evento (attiva dalle 11.30 alle 18.30 su prenotazione) per offrire la loro consulenza come supporto psicologico sull'uso disfunzionale della tecnologia.


L'inaugurazione della mostra e della nuova sede Di.Te. è gratuita e aperta a tutti i cittadini.


MAGGIORI INFO




22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti