La Fugacità della Vita



Poiché non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile. Però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte.

Quante volte vi ricordate di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza, neanche riuscireste a concepire la vostra vita? Forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna, forse venti.. eppure tutto sembra senza limite.

(Bernardo Bertolucci "Il thè nel deserto")


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Vocazione